Autore: admin

Fattura 74ter alla PA e ACCONTI

Buongiorno, pesso si verificano dei casi di pubbliche amministrazioni che non intendono pagare acconti di pratiche 74ter, come stabilito dai nostri accordi, se non dietro presentazione di una fattura elettronica di acconto. I quesiti sono: E’ possibile emettere fatture di acconto per pratiche 74ter? In caso affermativo, possiamo rifiutarci di emettere tante fatture di acconto? La Pubblica amministrazione può ricevere un’unica fattura iniziale con scadenza quello del saldo finale? O potrebbero aver problemi con le loro scadenze? Diversamente come potremmo regolarci per evitare di emettere tante fatture di acconto? Grazie e saluti   Devi essere registrato per continuare a...

Read More

Gestione degli ACCONTI ricevuti per vendita BUONI acquisto

Un'azienda mi ha chiesto di acquistare n. 40 buoni da euro 50 + iva da regalare ai suoi clienti. Per questo acquisto mi ha chiesto una fattura che io ho trattato come servizio singolo (in quanto l'azienda voleva l'evidenza dell'Iva). Ora un cliente dell'azienda ci ha contattato dicendoci di voler utilizzare questi 2000 euro per un pacchetto turistico, a suo carico la differenza per il pacchetto. A questo punto non so come gestire fiscalmente la pratica in quanto non posso fare una nota di credito al cliente (azienda) e dall'altra non mi si chiude il partitario del fruitore del...

Read More

BONUS ALBERGHI

La Finanziaria 2017 ha confermato per il 2017 e per il 2018 il “bonus alberghi”. Trattasi del credito d’imposta per le spese di riqualificazione e accessibilità delle strutture alberghiere aventi finalità di recupero del patrimonio edilizio, riqualificazione energetica/antisismica. L’importo agevolato è rappresentato dal 65% delle spese sostenute, trattandosi di spese legate alla ristrutturazione edilizia sono state confermate anche le agevolazioni per le spese relative all’’acquisto di mobili.   Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo Visita la pagina di iscrizione per maggiori...

Read More

DICHIARAZIONE IVA2018: LE NOVITÀ DEL MODELLO

Il modello di dichiarazione annuale IVA2018 relativo all’anno 2017 presenta diverse novità rispetto al modello dell’anno precedente. Oltre al debutto nel nuovo termine ordinario di presentazione fissato per quest’anno al 30 aprile 2018 (lo scorso anno il termine era ancora fissato al 28 febbraio 2017), che comporta nuove scadenze relativamente ai casi di omissione della dichiarazione nonché di presentazione tardiva della medesima (che di conseguenza va a scadere il 30 luglio 2018, essendo domenica il giorno 29), le istruzioni recepiscono molte delle novità legislative intervenute nel corso del 2017. Tra queste, per citarne alcune: il nuovo adempimento della comunicazione...

Read More

LA CERTIFICAZIONE UNICA 2018 – NUOVO TERMINE DI TRASMISSIONE

L’Agenzia delle entrate, con provvedimento del 15 gennaio 2018, ha reso disponibile la versione definitiva della Certificazione Unica 2018, meglio nota come CU, da utilizzare per attestare, da parte dei sostituti di imposta, relativamente al 2017, i redditi di lavoro dipendente, assimilati, di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi, i contributi previdenziali, assistenziali e assicurativi e i redditi di lavoro. La CU 2018, inoltre, deve essere presentata anche dai soggetti che hanno corrisposto somme e valori per i quali non è prevista l’applicazione delle ritenute alla fonte ma che sono assoggettati alla contribuzione dovuta all’Inps, come le aziende straniere...

Read More

sentenza della corte UE: Regime speciale sia per i servizi B2B che B2C con base imponibile determinata separatamente per ogni viaggio

Innovativa e sicuramente fonte di possibili futuri problemi la Sentenza delle Corte UE C-380/16 dell'8 febbraio 2018: Il regime speciale IVA per le agenzie viaggi si applica sia per i servizi B2B che per i servizi B2C con base imponibile determinata SEPARATAMENTE per ogni viaggio. La sentenza, al momento, è disponibile solo in francese e tedesco e reperibile a questo link   Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo Visita la pagina di iscrizione per maggiori...

Read More

Commissioni trattenute su servizi venduti tramite portale internet

Chiediamo parere fiscale sulla seguente questione : noi , come agenza di viaggi , specializzata in incoming e  quindi rivenditori di tours ed escursioni  ci avvaliamo di un servizio di intermediazione tramite portale, per la vendita dei nostri servizi a cui riconosciamo una commissione . Mensilmente, il portale ci invia una self-billing invoice of commission dove sono evidenziati i singoli servizi venduti con i vari dettagli. Ai servizi viene detratta la commissione e il netto risultante ci viene bonificato . Specifichiamo che il portale in questione ha sede legale in Germania . Noi agenzia  abbiamo obbligo di emettere fattura...

Read More

Imposta di bollo e fatture in PDF e in parte assoggettate ad IVA

Sempre a proposito di bolli le chiedo conferma che sia corretta la procedura che ci suggerisce un ns. cliente per evitare di spedire per posta fatture sulle quali dobbiamo applicare la marca da bollo. Questo quanto ci ha suggerito: Onde evitare l’invio del cartaceo mantenendo il PDF si potrà procedere applicando sulla copia in vs. possesso (copia dell’emittente) la marca da bollo e riportando sulla copia inviata al cliente la seguente dicitura: Marca da bollo assolta sulla copia del mittente nr.(numero di protocollo della marca) Poi le chiedo un altro chiarimento sempre sui bolli: se emettiamo una fattura dove...

Read More

Detrazione IVA su fatture di acquisto: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

Con la circolare n. 1/E/2018 del 17 gennaio l’Agenzia delle Entrate ha diffuso gli attesi chiarimenti in materia di detrazione dell’Iva, dopo le novità introdotte con il D.L. 50/2017. In estrema sintesi: Il diritto alla detrazione dell’IVA sugli acquisti effettuati può essere esercitato nell’anno in cui si riceve la fattura, la data di ricezione può essere attestata dal messaggio di posta elettronica certificata o da altri sistemi che dimostrino la ricezione del documento, se manca la richiamata documentazione, la ricezione stessa deve emergere da una corretta tenuta della contabilità. *  *  * Nel dettaglio, la Circolare interviene sulle problematiche...

Read More

Facebook Post Recenti

Tweets Recenti