I buoni pasto sono un mezzo di pagamento dal valore predeterminato utilizzabili per acquistare esclusivamente un pasto o prodotti alimentari. Con essi il dipendente può accedere agli esercizi pubblici che avranno stipulato apposito accordo con la società emittente il ticket, che a sua volta avrà concluso un contratto con il datore di lavoro, e acquistare il pasto sostitutivo del servizio mensa aziendale.

E' abbastanza frequente, nelle agenzie viaggi più organizzate, che il personale dipendente preveda tra i propri compensi l'erogazione di buoni pasto: vediamo quali sono gli aspetti generali, la normativa di riferimento e il loro trattamento contabile e fiscale.

 

Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo

Visita la pagina di iscrizione per maggiori informazioni