Tag: tour operator

La responsabilità per i viaggi organizzati: le agenzie rispondono anche delle prestazioni dei terzi

Una recente sentenza del Tribunale di Firenze (per la precisione la sentenza 2145 del 7 giugno 2016) ha stabilito che l’agenzia viaggi organizzatrice ha responsabilità degli eventuali danni causati da soggetti terzi ai quali vengono affidati eventuali servizi da erogare ai turisti, anche nel caso in cui questi servizi siano solo pubblicizzati dall’agenzia viaggi e non inseriti sin dall’origine nel pacchetto turistico. In questi mesi di ampie discussioni sui contenuti della Direttiva Ue 2015/2302 relativa ai pacchetti turistici e ai servizi turistici collegati, e di valutazioni in merito alle polizze da sottoscrivere a seguito dell’abolizione del “fondo di garanzia”,...

Read More

LE PRINCIPALI AGEVOLAZIONI FISCALI ATTUALMENTE PRESENTI PER AGENZIE VIAGGI, TOUR OPERATOR E OPERATORI DEL TURISMO

A fronte delle recenti novità introdotte e della (giustificata) promozione al riguardo avviata dal Ministero dei beni e attività culturali e turismo, è opportuno riepilogare brevemente le principali opportunità di agevolazioni fiscali presenti per il settore, dividendoli per tipologia di beneficiari.   Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo Visita la pagina di iscrizione per maggiori...

Read More

CREDITI DI IMPOSTA PER LE STRUTTURE ALBERGHIERE E RICETTIVE E GLI OPERATORI TURISTICI

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge n.106/14 di conversione del D.L. n.83/14 è definitivo il quadro di incentivi per la riqualificazione e il miglioramento delle strutture alberghiere, la digitalizzazione delle strutture ricettive e degli operatori turistici e la ristrutturazione delle sale cinematografiche. Non sono ancora stati pubblicati i decreti attuativi di tali misure ma sono già delineabili le caratteristiche essenziali e le tipologie di spese agevolabili.   Devi essere registrato per continuare a leggere l'articolo Visita la pagina di iscrizione per maggiori...

Read More

L’IVA per cassa, un sollievo che non fa bene a tutti

Vedi il testo dell'articolo completo a questo link L'Agenzia di Viaggi _ L’Iva per cassa, un sollievo che non fa bene a tutti Dal primo dicembre anche le imprese del turismo possono scegliere di adottare l’Iva per cassa, il meccanismo che consente di versare l’Iva solo nel momento in cui si incassa la fattura, come da circolare 26.11.2012 n. 44 dell’Agenzia delle Entrate. Ma il provvedimento, che ha suscitato un sospiro di sollievo in molti imprenditori, non porterebbe in effetti un beneficio così importante a tutte le imprese del turismo, come commentano gli specialisti.   Devi essere registrato per...

Read More

Facebook Post Recenti

Tweets Recenti